Festival del diritto
Press/Stampa Comunicati
30 October 2010
Festival, "Umanità e tecnica" il tema della quarta edizione
30 October 2010
plateaSono oltre 16 mila, le presenze registrate alla terza edizione del Festival del Diritto, tra gli 83 eventi in calendario, di cui 37 proposti nell’ambito del programma principale e 46 nel programma partecipato, comprendente 9 spettacoli e ben 14 eventi curati dalle scuole.
Circa 24 mila, invece, gli accessi al sito www.festivaldeldiritto.it, di cui 7 mila nei quattro giorni della manifestazione (con una media giornaliera, per il mese di settembre, di 922).
Oltre 19 mila, i visitatori rilevati da PiacenzaSera, che ha trasmesso i principali appuntamenti in diretta, per un totale di 3000 ore di fruizione dei filmati.
Il Media Center allestito in piazza Cavalli ha avuto circa 800 visitatori che, complessivamente, hanno avuto la possibilità di vedere in diretta – o registrati – i 38 eventi ripresi.
Prezioso l’impegno dei 270 volontari che hanno messo a disposizione il loro tempo per garantire la buona riuscita della manifestazione: il Gruppo Cinofilo “I Lupi” e i 250 studenti delle scuole Cassinari, Mattei, Colombini, Igea, Gioia, Respighi, Marcora, Romagnosi, Tramello e Volta.
Un centinaio i giornalisti accreditati (tra cui testate quali El Pais, l’Unità, Radio Radicale – che trasmetterà sul proprio sito web e sulle proprie frequenze l’audio dei principali incontri – i telegiornali Rai, SkyTg24, La 7.
Accanto al prezioso lavoro degli organi di informazione locali, che hanno garantito una copertura ampia e approfondita di tutti gli eventi, Sole24Ore, Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa, Il Manifesto, L’Unità e Il Messaggero hanno dedicato pagine importanti al Festival e agli interventi dei principali relatori, mentre il Tg1 ha trasmesso in diretta web l’intervento del presidente della Camera Gianfranco Fini. Anche Radio Popolare e Fahrenheit, trasmissione di Radio Tre Rai, hanno dedicato spazio al Festival.
Ai professionisti si aggiungono i giovani redattori – una settantina – delle 10 testate studentesche che hanno seguito il Festival, pubblicando già alcuni articoli nella sezione “La voce delle scuole” del sito e, successivamente, parteciperanno al concorso che valuterà i migliori lavori.